Zattini (Confesercenti) : “Regione Liguria e Comune di Genova non comunicano”

di Antonella Ginocchio

Questa, per il rappresentante degli ambulanti, la ragione dello slittamento della fiere di Boccadasse

E’ slittata la fiera che ogni anno si tiene a Boccadasse in questo periodo. Sarà fissata per una delle prossime domeniche, in una data ancora da individuare.

Roberto Zattini, presidente provinciale di Anva Confesercenti che raggruppa i commercianti ambulanti, in diretta con Telenord non nasconde la sua amarezza: “Per gli ambulanti si tratta di un appuntamento importante,soprattutto in considerazione del lungo periodo di chiusura che abbiamo dovuto sopportare”. E spiega: Tutto questo è successo perché Comune e Regione non comunicano”. E precisa: “Il Comune voleva consentire lo svolgimento della fiera e l’assessore al commercio Paolo Bordilli, che a mio avviso sta lavorando bene per la ripresa dei mercati e dell’attività degli ambulanti, si è spesa in questo senso, ma le risposte dalla Regione sono arrivate quando oramai era tardi”.

Il presidente di ANVA evidenzia infatti che è sorta della confusione dopo “la nuova ordinanza della Regione, del 5 giugno che consentirebbe lo svolgimento delle fiere soltanto dopo il 16 di giugno”, Puntualizza ancora Zattini.”Da qui sono iniziati i problemi. So che il Comune ha chiesto chiarimenti alla Regione, visto che già una precedente ordinanza regionale riapriva i mercati, ma le delucidazioni nei fatti non sono arrivate o, comunque, comunque sono arrivati tardi” Infatti il rappresentante degli ambulanti precisa che Soltanto sabato mattina la Regione ha confermato che la fiera si poteva fare, ma non c’era più tempo per spostare le auto da Corso Italia”.

Continua Zattini: “Ritengo grave la mancanza di comunicazione tra Comune e Regione” . E aggiunge: Ci troviamo di fronte a del tatticismo politico: siamo in campagna elettorale ..” Come dire che, anche tra forze che fanno parte della medesima coalizione e maggioranza, potrebbero esserci degli “sgambetti”.

Conclude Zattini: “Comunque la fiera sarà fissata per una delle prossime domeniche. L’assessore Bordilli per fortuna ci sta lavorando e noi abbiamo avanzato una serie di proposte, tra le quali la gratuità per gli ambulanti in occasione dell’appuntamento a Boccadasse”.