Condividi:


Vaccinazioni anti covid: “Coinvolti medici ed infermieri militari”

di Antonella Ginocchio

Il sottosegretario alla Difesa: “Di grande aiuto anche la logistica e le strutture dell’esercito”  

Il sottosegretario alla Difesa, Stefania  Pucciarelli, a Fuori Rotta ha spiegato il ruolo che avrà l’esercito già dai prossimi giorni nella campagna delle vaccinazioni. In primo luogo il sottosegretario ligure (Lega) ha spiegato che “saranno coinvolti anche medici ed infermieri militari”.

Un ruolo importante dell’esercito sarà giocato dalla logistica, secondo quanto evidenziato da Pucciarelli

“La macchina della Difesa è  abituata ad intervenire in scenari di emergenza e in particolare in  questo caso, in collaborazione con la Protezione civile, credo che farà un gran lavoro nell’assicurare una copertura vaccinale ad ampio spettro”, ha detto il sottosegretario, evidenziando che il piano di lavoro è al momento in fase di elaborazione e sarà pronto nei prossimi giorni.