Condividi:


Un San Valentino in dolcezza

di Cristina Capacci

Nel giorno degli innamorati dolci a forma di cuore e gusti strabilianti

Il 14 febbraio era il giorno del santo cattolico – sulla cui storia, come per molti altri santi, non si sanno molte cose – prima che si decidesse di ricordarlo come patrono degli innamorati.  Probabilmente la festività nacque intorno al Quattordicesimo secolo, nell’Inghilterra delle corti e dei cavalieri, e  la scelta di San Valentino per questo ruolo potrebbe essere stata dettata dal fatto che proprio intorno al 14 febbraio, nell’antica Roma, si celebravano i Lupercalia, una festa legata alla fertilità.

Comunque sia la storia, il giorno di San Valentino è il giorno in cui si festeggiano gli innamorati e tra rose, lettere d'amore e cuori, uno dei regali preferiti rimangono i dolci... per un effetto dolcezza assicurato.