Ultima toccata per Msc Seaside: il porto di Taranto chiude la stagione crocieristica 2021

di Marco Innocenti

Appuntamento a marzo con 50 approdi già confermati da parte di 9 compagnie diverse

Ultima toccata per Msc Seaside: il porto di Taranto chiude la stagione crocieristica 2021

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, giovedì 11 novembre, presso il Molo San Cataldo del porto di Taranto, la cerimonia di chiusura della stagione crocieristica 2021, organizzata dall’AdSP del Mar Ionio in collaborazione con il Comune di Taranto e la Taranto Cruise Port. Giochi di luci, suoni ed acqua hanno regalato ai crocieristi a bordo della maestosa MSC Seaside un’inedita farewell ceremony che ha “acceso” la banchina del Molo San Cataldo offrendo uno spettacolo unico alla città portuale di Taranto. Un fascio di luci colorate si è, infatti, alzato lungo la banchina per accompagnare, a ritmo di musica, le operazioni di disormeggio della smart-ship della prestigiosa compagnia internazionale di navigazione MSC Crociere in occasione del suo 28esimo ed ultimo scalo nel porto jonico.

“We salute you!”: sulle note rock degli AC/DC la nave ha lasciato lo scalo di Taranto illuminando il suggestivo skyline in Mar Grande insieme ai giochi d’acqua che i rimorchiatori del porto hanno realizzato in segno di saluto all’ultima nave da crociera della stagione. Con l’ultimo approdo nel capoluogo jonico da parte della MSC Seaside, si conclude ufficialmente una stagione crocieristica di particolare successo per il porto di Taranto che, nell’anno in corso, ha registrato numeri da record.

Nel corso del 2021, Taranto “a destination beyond your imagination” è stata protagonista della scena crocieristica nazionale e Mediterranea, aprendo nuove strade per lo sviluppo del territorio anche come meta turistica d’eccellenza. La stagione 2022 prenderà il via nel Porto di Taranto a partire dal prossimo mese di marzo, con ben 9 diverse compagnie di navigazione e circa 50 approdi già confermati, inclusi quelli della MSC Crociere che, con la “MSC Splendida”, ha garantito la propria presenza nello scalo anche nella prossima annualità.

“Il ‘rock port’ di Taranto – afferma il Presidente dell’AdSP del Mar Ionio, Sergio Prete – regala il suo personale ringraziamento ed arrivederci alla MSC con entusiasmo, colori ed energia, elementi che hanno caratterizzato lo spirito di accoglienza della città portuale di Taranto da maggio sino ad oggi. E’ stata una stagione importante che ha permesso al porto di Taranto di affermarsi come destinazione crocieristica di spicco nel contesto internazionale della cruise industry. Le conferme ad oggi ricevute per le prossime annualità sono il risultato del grande lavoro di collaborazione avviato con l’Amministrazione comunale e con gli attori del territorio. Taranto ha saputo valorizzare al meglio i propri asset anche come destinazione turistica in grado di offrire servizi di qualità oltre che una varietà incredibile di escursioni anche a carattere esclusivo ”.

“Oggi chiudiamo una stagione esaltante – le parole del sindaco Rinaldo Melucci - con la consapevolezza che Taranto ha conquistato un posto di assoluto rilievo nel panorama croceristico continentale. Siamo nella top 10 dei porti italiani per numero di passeggeri, tra i primi 20 nel Mediterraneo, nel 2022 confermeremo e miglioreremo questo trend, restituendo al porto di Taranto quella dimensione turistica che le è stata negata per troppo tempo. I numeri di questi sei mesi di sbarchi sono una pietra miliare, abbiamo mostrato come Taranto possa essere una meta polivalente, grazie all’offerta culturale e alle sue spiagge, un autentico unicum per i passeggeri di MSC. Il 2022, con la disponibilità del centro polivalente Falanto, segnerà la svolta definitiva e consoliderà il rapporto tra Comune e Autorità Portuale, che già tante soddisfazioni ha dato al territorio”.

“Taranto ci ha incantato con la sua vivacità e il suo forte dinamismo” – dichiara Antonio Di Monte, General Manager di Taranto Cruise Port – “Questo primo anno è stato pieno di novità, dall’inaugurazione del terminal ai tantissimi progetti avviati dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Ionio, dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia, a cui abbiamo avuto il piacere di partecipare. MSC è stata un’alleata preziosa in questa avventura: riconoscendo il potenziale dello scalo e fidandosi della professionalità di Global Ports Holding e di tutti gli attori locali, ha dominato la stagione 2021 di Taranto Cruise Port, confermando la sua presenza per l’anno venturo. È un arrivederci al 2022, dunque: Taranto, la destinazione oltre ogni immaginazione, vi aspetta!”.

“L’inserimento di Taranto come nuova destinazione dei nostri itinerari del 2021 si è rivelato un grande successo - ha dichiarato il Managing Director di MSC Crociere, Leonardo Massa - forse addirittura superiore a quello che ci aspettavamo. Grazie alla preziosa collaborazione con le autorità locali, siamo riusciti nel giro di una sola stagione ad affermare Taranto come nuova meta crocieristica offrendo sin da subito ai nostri ospiti una ricca e variegata scelta di escursioni a terra che hanno permesso di scoprire le numerose bellezze di questo incredibile territorio. I numeri dell’estate 2021 dimostrano che l’apprezzamento da parte dei nostri crocieristi è stato elevatissimo e questo ci ha portati a confermare anche per il prossimo anno la nostra presenza con MSC Splendida per tutta la stagione estiva”.