Ubriaco alla guida, la stessa pattuglia lo ferma due volte nella stessa notte

di Marco Innocenti

Alle 4.00 in corso Aurelio Saffi poi, due ore dopo, in corso Quadrio

Ubriaco alla guida, la stessa pattuglia lo ferma due volte nella stessa notte

Era stato fermato una prima volta intorno alle 4 del mattino in corso Aurelio Saffi, l'automobilista che ieri notte è stato sorpreso ubriaco alla guida della propria auto. L'uomo, un italiano di 57 anni, all'alt della pattuglia della Polizia Locale, è risultato positivo all'alcoltest. Gli agenti a quel punto gli hanno ritirato la patente e l'hanno costretto a parcheggiare l'auto a bordo strada.

Facile quindi immaginare la sorpresa della stessa pattuglia che, un paio d'ore dopo, se l'è ritrovato davanti, sempre alla guida della sua auto, in corso Quadrio. Stesso veicolo, stesso automobilista alla guida, stesso test e ovviamente anche stesso risultato: seconda contestazione per guida in stato d'ebrezza a cui se ne è così aggiunta un'altra per guida con patente sospesa.