Turisti olandesi restano bloccati a Punta Manara, soccorsi dalla Guardia Costiera

di Redazione

Due giovani in difficoltà e piuttosto impauriti sono stati riportati a riva grazie a un gommone che pattugliava il litorale

Brutta avventura per due giovani turisti olandesi che nel pomeriggio di ieri, sabato 8 agosto, sono stati tratti in salvo dalla Guradia Costiera rimasti bloccati sulla scogliera di Punta Manara tra Sestri Levante e Riva Trigoso.  I due olandesi sono stati avvistati da un uomo che ha notato la loro difficoltà nel risalire il ripido sentiero che gli avrebbe permsso di ritornare sulla via principale del percorso turistico.

Informato del fatto, l'Ufficio locale marittimo di Sestri Levante ha inviato in zona il battello pneumatico GC 160 della Guardia Costiera di Lavagna, già in mare per attività di pattugliamento lungo il litorale del Tigullio orientale, nell’ambito dell’operazione estiva “Mare Sicuro”.

Il gommone ha rapidamente raggiunto i due ragazzi, piuttosto impauriti, li ha presi a bordo e li ha trasferiti al porto di Sestri Levante. Qui i giovani sono stati affidati alla loro famiglia. Non è stato necessario ricorrere a cure mediche.