Condividi:


Turismo, boom per l'app 'La mia Liguria'. Berrino: "Strumento utile per tutti"

di Edoardo Cozza

Oltre 700mila visualizzazioni dei punti di interesse, quasi 4 milioni le consultazioni alle proposte

Grande successo per la nuova versione de 'La mia Liguria', la app turistica di Regione Liguria creata per poter fruire al meglio delle opportunità che offre la regione, le bellezze da vedere, gli eventi, i ristoranti, gli hotel e le attività. Secondo i dati forniti da Liguria Digitale, da giugno 2020 ad oggi ammonta a 700 mila il numero delle visualizzazioni uniche dei punti di interesse, a 3,7 mln il numero di consultazioni alla sezione 'Proposte per te', a 25 mila i punti di interesse caricati e a 2600 il numero di eventi caricati.

"È uno strumento utile non solo al servizio dei turisti ma anche dei cittadini liguri, e vedo con piacere che sta ottenendo numeri importanti - ha detto l'assessore al turismo Gianni Berrino - Numeri che devono crescere ancora, facendo conoscere la app sempre di più sia agli operatori del settore sia ai turisti che soggiornano in Liguria. Ringrazio Liguria Digitale per l'impegno profuso nella sua ristrutturazione e per farla vivere aggiornandola quotidianamente di contenuti interessanti e di qualità".