Condividi:


Tragedia a Savona, cade da una scala sfonda una finestra e muore

di Redazione

Un uomo di 78 anni è stato trovato in una pozza di sangue, inutili i soccorsi

Tragedia in un appartamento a Savona, dove un uomo di 78 anni è morto dopo essere caduto da una scala: ha sbattuto la testa contro una finestra, ha sfondato il vetro e si è causato profonde ferite. L'uomo è stato trovato in una pozza di sangue. L'incidente è avvenuto in una abitazione di via De Stefanis nel pomeriggio. La vittima è Valerio Gennari.

A dare l'allarme è stata la figlia che non aveva riposte telefoniche dal padre, che viveva solo. Sul posto sono arrivati i militi della Croce Bianca e l'automedica del 118. I sanitari hanno trovato l'uomo già morto. Non è stato possibile accertare se l'uomo è morto per le ferite riportate o se ha avuto un malore mortale mentre era sulla scala. Sul posto sono arrivati anche carabinieri e polizia che hanno avvertito il magistrato di turno.