Tags:

Genova Traffico Code traghetti

Traffico, weekend da bollino nero: a Genova la carica dei 75mila in porto

di Fabio Canessa

Già dal primissimo mattino code su strade e autostrade, occhio allo sciopero dei casellanti

Traffico, weekend da bollino nero: a Genova la carica dei 75mila in porto

Al via il weekend da bollino nero su strade e autostrade italiane che porterà un deciso aumento del traffico anche in Liguria. A Genova code in uscita dalla A7 verso Genova Ovest, sul bivio A7/A12 e sulla viabilità a mare in direzione il porto già dalle primissime ore del mattino. A generarle, come di consueto, sono le migliaia di turisti che si imbarcano sui traghetti in porto.

In tutto, tra sabato e domenica, sono più di 75mila le persone in partenza, arrivo o transito nel porto di Genova. A fornire i dati è Stazioni Marittime, che gestisce tutti i terminal passeggeri. Il boom dei traghetti è previsto proprio per il 3 agosto, con 42mila persone di cui oltre 31mila agli imbarchi. Il 4 agosto meno affollamento ma comunque giornata pesante, con 18.500 passeggeri di cui 10.140 che saliranno su una nave. Le mete più gettonate sono quelle del Nord Africa (Tangeri e Tunisi) e la classica Sardegna.

Boom di presenze anche per quanto riguarda i crocieristi. In questo weekend se ne attendono circa 15mila. Sabato, per le due navi Msc Fantasia e Msc Bellissima, saranno 2.500 a imbarcarsi e sbarcare (home port) e 6mila in transito. Domenica, con la sola Msc Bellissima, sono attesi 1.530 passeggeri in home port e 4.100 di passaggio.

Sull'esodo estivo incombe anche lo sciopero dei casellanti, previsto da domenica mattina alle 10 fino alle 2 di notte. Alle barriere autostradali c'è il rischio che siano aperte solo le casse automatiche e i varchi telepass con conseguente rallentamento dei veicol. Non ci saranno invece problemi di maltempo in Liguria, diversamente da altre regioni settentrionali e centrali spazzate in queste ore da forti piogge e temporali con danni e allagamenti.