Tirrenia in a.s., è Stanislao Chimenti il nuovo commissario

di Edoardo Cozza

Il professionista romano, socio dello studio legale Delfino, va a sostituire il costituzionalista Beniamino Caravita, scomparso qualche settimana fa

Tirrenia in a.s., è Stanislao Chimenti il nuovo commissario

Il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha nominato oggi commissario di Tirrenia in amministrazione straordinaria l'avvocato Stanislao Chimenti. Il professionista romano, socio dello studio legale Delfino, va a sostituire il costituzionalista Beniamino Caravita, scomparso qualche settimana fa.

Chimenti era stato nominato commissario straordinario della stessa Tirrenia già nel 2014, ma si era dovuto dimettere dopo la richiesta di rinvio a giudizio per interesse privato del curatore, nell'ambito di una vicenda che aveva visto coinvolto, insieme ai commissari di Itierre (fra cui appunto Chimenti), anche l'allora parlamentare pugliese Donato Bruno.