Terremoto nel piacentino, scossa avvertita anche nell'entroterra di Chiavari

di Marco Innocenti

Attimi di paura intorno alle 22. Nessun danno a cose o persone

Terremoto nel piacentino, scossa avvertita anche nell'entroterra di Chiavari

Erano da poco passate le 22 quando una scossa di terremoto di magnitudo fra 3.3 e 3.8 si è fatta sentire fin sulla costa del Tigullio. L'epicentro, secondo l'Istituto di Geofisica e Vulcanologia, è localizzato nel Comune di Ferriere, a una decina di chilometri dal confine che separa Liguria ed Emilia Romagna, a poca distanza da Santo Stefano d'Aveto dove la scossa è stata avvertita con chiarezza, così come nelle zone di Borzonasca e dell'entroterra fra Chiavari, Rapallo e Sestri Levante. Al momento non si segnalano danni agli edifici né tantomeno feriti.