Svolta nel calcio, abolita la regola dei gol in trasferta nelle competizioni Uefa

di Alessandro Bacci

Era in vigore dal 1965, Ceferin: "La regola dissuadeva le squadre di casa, soprattutto all'andata, dall'attaccare"

Svolta nel calcio, abolita la regola dei gol in trasferta nelle competizioni Uefa

Dalla stagione 2021/22 non sarà più valida dei gol in trasferta in tutte le competizioni per club della Uefa. La regola, secondo cui dal 1965 valgono doppio le reti segnate fuori casa quando due squadre hanno segnato lo stesso numero di volte fra andata e ritorno, è stata abolita dal Comitato esecutivo della Uefa, seguendo la raccomandazione del Comitato per le competizioni e di quello per il calcio femminile.

"Non è più opportuno che un gol in trasferta pesi più di uno segnato in casa - commenta il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin -. La regola dissuadeva le squadre di casa, soprattutto all'andata, dall'attaccare"