Tags:

Comune pieve plastica borracce

Stop bottiglie di plastica, il Comune regala borracce agli studenti

di Fabio Canessa

L'iniziativa a Pieve Ligure: "Da noi raccolta differenziata più del 70%, oltre la soglia di legge"

Stop bottiglie di plastica, il Comune regala borracce agli studenti

Il Comune di Pieve Ligure regala borracce agli studenti per limitare l'uso della plastica. Succederà sabato, quando saranno esposti i lavori degli alunni al Teatro Massone, iniziativa di fine anno scolastico dedicata alla raccolta differenziata dei rifiuti e del riciclo.

"Bisogna incoraggiare e sostenere questa iniziativa allo scopo di ridurre la presenza di plastica nell'ambiente - commenta l'assessore alla Sanità, Servizi Sociali e Scuola Paolo Moscatelli -. Per questo motivo il Comune deciso di donare a ogni allievo una borraccia in acciaio inox con impresso il logo del Comune, per ridurre ed evitare l'utilizzo delle bottiglie di plastica".

"C'è una grande attenzione alla raccolta differenziata - spiega il vicesindaco e assessore all'Ambiente e Rifiuti Urbani Stefano Federico Baggio - le percentuali sono elevate, più del 70%, oltre al limite di legge".