Sestri Levante attiva la rete di solidarietà per i bambini afghani

di Marco Garibaldi

Chi lo desidera potrà quindi potrà versare il proprio contributo sull'IBAN IT40 V061 7532 2300 0000 1177 880

Sestri Levante attiva la rete di solidarietà per i bambini afghani

Sono 18 le persone provenienti dall’Afghanistan, tra cui 9 bambini, che sono state ospitate nel Comune di Sestri Levante.

Tra gli abitanti della città dei due mari è partita una vera e propria gara di solidarietà in cui tanti si sono messi a disposizione per donare quanto poteva essere necessario alle famiglie sul territorio.

Il Comune di Sestri Levante, in collaborazione con l’associazione La Baia delle Favole, ha preso atto delle tante disponibilità pervenute per il sostegno alle famiglie afghane: considerato che sarà necessario andare gradualmente ad individuare quanto loro necessario, soprattutto per i 9 bimbi presenti che vanno da una neonata a un bambino di 8 anni, è stato deciso di aprire una raccolta finalizzata proprio ai bisogni questi piccoli.

Chi lo desidera potrà quindi potrà versare il proprio contributo sull'IBAN IT40 V061 7532 2300 0000 1177 880 (Banca CARIGE ag. di Sestri Levante - Corso Colombo 35) intestato all’Associazione "La Baia delle Favole" ODV - via XX settembre 33 - 16039 Sestri Levante (Ge) CF 90042890104 utilizzando la causale “Emergenza afghana”.

Chi invece desidera provvedere direttamente all'acquisto di beni, al momento sono necessari unicamente pannolini, salviette e latte per bambini dai 0 ai 2 anni, che potranno essere consegnati presso le opere parrocchiali della parrocchia di Santa Maria di Nazareth.