Tags:

istruzione

Scuola, la proposta di Rapallo: "Bambini a lezione di consiglio comunale"

di Redazione

L'amministrazione propone un modo nuovo per comprendere i meccanismi della vita amministrativa

Scuola, la proposta di Rapallo: "Bambini a lezione di consiglio comunale"

"A lezione di consiglio comunale". È l'idea dell'amministrazione di Rapallo, che propone alle scuole cittadine l'occasione di comprendere meglio quelli che sono i meccanismi della vita amministrativa. Come? Simulando una seduta di consiglio comunale. Ieri mattina è statala volta degli alunni dell'Istituto San Benedetto, che si sono ritrovati nel salone consiliare con il sindaco Carlo Bagnasco, l'assessore ai Lavori Pubblici Filippo Lasinio e la consigliera alla Pubblica Istruzione Laura Mastrangelo a fare loro da ciceroni."Abbiamo simulato quello che succede durante le sedute di consiglio comunale: i bambini si sono divisi in maggioranza e opposizione, hanno discusso e al termine della lezione sono sembrati molto contenti - dichiara la consigliera Mastrangelo - È un modo per avvicinare gli alunni alle istituzioni, in virtù della reintroduzione dell​insegnamento dell'educazione civica nelle scuole di ogni ordine e grado".