Savona, pronto un Piano Scuole da 3,3 milioni d'investimenti

di Marco Innocenti

"Dopo un mese di sopralluoghi, rilevata una situazione di criticità che richiedono manutenzioni ordinarie e straordinarie ma anche spazi vuoti da valorizzare"

Savona, pronto un Piano Scuole da 3,3 milioni d'investimenti

Dovrebbe essere pronto a inizio marzo il Piano Scuole voluto dalla nuova amministrazione comunale di Savona per definire il cronoprogramma degli interventi di cui necessitano i vari istituti scolastici. L'annuncio è stato dato dal Comune al termine di un mese di sopralluoghi nelle scuole cittadine, dagli asili nidi alle scuole secondarie di primo grado.

"Abbiamo ritenuto di dover dare da subito risposte adeguate a studenti, insegnanti, famiglie" spiegano gli assessori Elisa Di Padova (Scuola e Politiche Educative), Lionello Parodi (Edilizia Scolastica) e Ilaria Becco (Rigenerazione Urbana) che hanno dato vita, insieme con il personale dei vari Uffici, a una "task force" dedicata al lavoro di raccolta dati sul campo. "L'esito dei sopralluoghi ha evidenziato una situazione con problematiche puntuali rientranti, per la maggior parte dei casi, nella manutenzione ordinaria o straordinaria. In alcuni plessi sono state rilevate anche carenze strutturali. Esistono poi locali vuoti, in disuso o da ristrutturare e valorizzare che abbiamo intenzione di prendere in considerazione non solo per le ore-scuola ma anche in funzione di un'apertura verso la città".

E' stato fatto anche un riepilogo dei finanziamenti stanziati, richiesti o da reperire. In questo momento è in fase di svolgimento la procedura di gara per 420mila euro per l'adeguamento antincendio delle scuole De Amicis, e sono finanziati e in fase di progettazione interventi per 2.230.000 euro (600mila per la manutenzione straordinaria della facciata delle Guidobono-Montalcini e 1.700.000 per il progetto di efficientamento energetico delle De Amicis in fase di rimodulazione. Nel mese di gennaio sono stati richiesti altri 650mila euro attraverso il Piano triennale regionale 2018-2020.