Tags:

La spezia

Santo Stefano Magra, 1.500 persone contro il biodigestore

di Redazione

Secondo i comitati e gli ambientalisti il progetto mette in pericolo un'importante falda acquifera

Santo Stefano Magra, 1.500 persone contro il biodigestore

Oltre 1500 persone hanno partecipato oggi alla manifestazione a Santo Stefano Magra per dire no al biodigestore che la Regione Liguria ha programmato venga realizzato a Saliceti, una località che secondo i comitati cittadini e gli ambientalisti accoglie già impattanti insediamenti e che si trova a pochi metri da una importante falda acquifera.

Il biodigestore dovrebbe trattare i rifiuti umidi di tutto il levante genovese. I manifestanti hanno invaso con striscioni e cartelli la via Cisa, per un lungo corteo a cui hanno partecipato diversi comitati ambientalisti e amministratori locali.