Sanremo 2021, ecco il primo vincitore: fra le Nuove Proposte trionfa Gaudiano

di Marco Innocenti

A premiarlo è il presidente Giovanni Toti: "Mi auguro che questi ragazzi simboleggino la vita che riparte per tanti giovani"

Sanremo 2021 laurea il suo primo vincitore: Gaudiano, con il brano "Polvere da sparo", trionfa tra le Nuove Proposte e dedica la vittoria al padre, scomparso per un tumore al cervello. "Due anni fa è andato via, lo sento qua con me" ha detto l'artista foggiano, 30 anni, con le lacrime agli occhi, sulla mano sinistra in bella vista il simbolo della campagna 'I diritti sono uno spettacolo - Non mettiamoli in pausa'.

In finale batte Wrongonyou (che si aggiudica il Premio della Critica Mia Martini per le Nuove Proposte, con il brano Lezioni di volo), Folcast e Davide Shorty (vincitore del Premio della Sala Stampa Lucio Dalla, con il brano Regina).

"Mi auguro che questi ragazzi simboleggino la vita che riparte per tanti giovani - dice sul palco il presidente della Liguria Giovanni Toti, che riconosce i meriti del direttore artistico del festival, Amadeus - Con il coraggio di questo palco avete riempito le poltrone vuote. Avete fatto sorridere anche qualcuno che vi guarda magari dall'ospedale, un infermiere, un ragazzo che lavora sulle ambulanze, un paziente che si sta riprendendo".