Condividi:


Sampdoria, tentativo per Florenzi ma la pista al momento si raffredda

di Alessandro Bacci

Contatti tra Ferrero e l'agente, l'operazione è complicata

Nuovi contatti tra il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero e Alessandro Lucci, agente dell'esterno della Roma Alessandro Florenzi. Nel caso di una cessione in prestito a gennaio i blucerchiati avrebbero dato la massima disponibilità anche se ci il problema riguarda la  soluzione per l'ingaggio fuori dal budget del club.

L'esterno giallorosso si è reso protagonista di un'ottima prova in nazionale, una risposta importante nei confronti della Roma e del tecnico Fonseca. Da tempo il giocatore ha perso il posto da titolare con la maglia giallorossa. Una situazione che ha spinto la Samp a fare un tentativo per arrivare al centrocampista, complice anche il ritiro dell'Inter dalla trattativa. Indiscrezioni provenienti dalla capitale, però, confermano che al momento la pista è piuttosto fredda. La destinazione non convince pienamente il giocatore, soprattutto in prestito, e l'ingaggio da circa 3 milioni di euro appare un ostacolo insormontabile. Gennaio, però, è ancora lontano e la situazione potrebbe subire delle evoluzioni.