Sampdoria-Supryaga, arriva lo sconticino chiesto da Ferrero: riscatto a 6 milioni

di Marco Innocenti

Ora però serve sfoltire l'attacco: La Gumina verso il Como, Caprari e De Luca ancora in attesa

Sampdoria-Supryaga, arriva lo sconticino chiesto da Ferrero: riscatto a 6 milioni

Lo sconticino richiesto dal presidente Ferrero sarebbe in effetti arrivato: la richiesta della Dinamo Kiev per il riscatto di Vladyslav Supryaga sarebbe scesa da 7 a 6 milioni di euro, fermo restando gli 1,5 milioni per il prestito annuale. Ci sarebbero stati insomma passi in avanti nella trattativa per l'arrivo del talento ucraino in blucerchiato, che ieri sembrava aver subito una brusca frenata con le parole del numero uno di Corte Lambruschini.

L'accordo col club a questo punto ci sarebbe ma, in casa Sampdoria, prima dell'ingaggio di un nuovo attaccante, bisogna sfoltire il reparto. Il primo nome sulla lista è quello di Antonino La Gumina, che proprio in queste ore dovrebbe vedersi chiudere il proprio passaggio in prestito al Como. La Samp punta a inserire nel contratto un diritto di riscatto. Sul piede di partenza anche l'ultimo arrivato Manuel De Luca, così come Gianluca Caprari.