Sampdoria, Sabiri: "Un onore essere il primo marocchino in blucerchiato"

di Maria Grazia Barile

"Volevo giocare in Serie A, l'obiettivo è diventare un giocatore importante per questo club"

Sampdoria, Sabiri: "Un onore essere il primo marocchino in blucerchiato"

Prime dichiarazioni di Abdelhamid Sabiri, arrivato dall'Ascoli. Sarà il primo giocatore marocchino a vestire la maglia blucerchiata: "Per me sarà un grande onore avere questo primato, sono cresciuto in Germania ma il mio cuore è marocchino, come lo è per tutta la mia famiglia"

Amiri aggiunge: "Sono molto felice di essere alla Sampdoria, una squadra forte e con tanta storia. Volevo giocare in Serie A, l'obiettivo è diventare un giocatore importante per questo club".