Condividi:


Sampdoria-Nuova Camunia 14-0: apre Chabot, La Gumina protagonista con una tripletta

di Alessandro Bacci

In luce anche Quagliarella e Bonazzoli con due doppiette. I blucerchiati dilagano, primi buoni segnali per D'Aversa

Prima amichevole per la Sampdoria targata D'Aversa con il Nuova Camunia, formazione di seconda categoria bresciana. Mister D'Aversa all'esordio punta su un 4-2-3-1 inedito. I primi undici scelti dal tecnico sono i seguenti: Audero; Depaoli, Ferrari, Chabot, Murru; Thorsby, Yepes Laut; Candreva, Gabbiadini, Caprari; Quagliarella

La prima emozione al 17’ con Caprari che riceve un bel cross dalla sinistra e tira in sforbiciata colpendo la traversa. Per la rete bisogna aspettare un minuto più tardi: corner di Gabbiadini e Chabot che svetta in area e piazza il pallone in rete co la testa. 1-0 e primo gol della stagione. Al 24’ è sempre Chabot a svettare su calcio d’angolo ma questa volta il portiere Cervelli vola e respinge il tiro. Al 25’ arriva la prima firma di Fabio Quagliarella, abile a ricevere un pallone spazzato male dalla difesa e a piazzare il pallone nell’angolino basso. 2-0. Al 27’ il terzo gol arriva con una bellissima triangolazione sulla sinistra tra Caprari e Quagliarella, conclusa con il piazzato dell’ex Benevento. 3-0. Al 32’ il 4-0 è un autogol di Bonomelli che spinge il pallone in rete nel tentativo di spazzare un pallone di testa. Nel primo tempo c’è ancora spazio per Fabio Quagliarella che con un destro al volo non perdona il portiere avversario. 5-0 e primi 45 minuti di buon livello per i blucerchiati.

Nella ripresa D’Aversa cambia totalmente la squadra inserendo undici nuovi giocatori. Antonino La Gumina trova la rete ancora da calcio d’angolo con un buon colpo di testa nell’angolino. 6-0 AL 67’ c’è gloria anche per Federico Bonazzoli, bravo a sfruttare un pallone rimasto pericolosamente vacante in area. L’attaccante trova anche l’8-0 in modo molto simile pochi minuti dopo. Al 77’ arriva il nono gol per la Sampdoria con La Gumina che riceve un assist di tacco da Trimboli e scarica il sinistro in rete. Il 10-0 arriva con una buona incursione di Augello sulla sinistra con il terzino bravo a piazzare il pallone in porta con il piattone sinistro. All’81’ La Gumina trova la tripletta personale con assist dal fondo di Bonazzoli. 11-0. La Samp dilaga con il sorriso anche per Torregrossa che trova il dodicesimo gol per la formazione blucerchiata su assist di Verre. All’84’ anche Adrien Silva trova la rete con un sinistro violento dal limite dell’area che piega letteralmente le mani al portiere avversario. Anche Valerio Verre partecipa alla festa con un diagonale vincente di sinistro vincente. 14-0, Sampdoria che dilaga e primi buoni segnali per il tecnico D'Aversa.