Sampdoria, Murru: "Peccato non aver segnato. Meritavamo almeno un punto"

di Redazione

"Ora testa al derby: vogliamo riscattarci per noi e per i tifosi"

Sampdoria, Murru: "Peccato non aver segnato. Meritavamo almeno un punto"

E' un Nicola Murru amareggiato quello che ha parlato ai microfoni del media ufficiale della Samp, dopo la sconfitta contro la Roma. "Non meritavamo di perdere - ha detto - Abbiamo condotto la gara poi quell'episodio ci è girato contro e abbiamo preso un gol su calcio piazzato ma onestamente non ricordo delle parate di Audero. Loro hanno segnato e noi no, quindi hanno vinto. Peccato però non averla buttata dentro e non aver preso nemmeno un punto. La mia prestazione? Non mi va di parlarne, perché quando si perde si perde tutti insieme. Evidentemente c'è qualcosa da migliorare in tutti noi".

Adesso però l'occasione per rifarsi è di quelle da non fallire: nel mirino dei blucerchiati c'è già il derby. "Abbiamo tanta voglia di riscattarci - ha proseguito Murru - Sarà una gara importante per noi e per i tifosi e cercheremo di tornare a casa con la vittoria".