Condividi:


Sampdoria-Lazio 3-0, la cronaca del match

di Redazione

L'uno-due blucerchiato: prima Quagliarella e poi Augello, al suo primo goal in Serie A. Nella ripresa, "battesimo" del goal anche per Damsgaard

90': Finisce qui

81': Altra occasionissima per la Samp: prima Damsgaard e poi Keita si vedono negare il poker da uno straordinario Strakosha

78': Altro doppio cambio Samp: Keita per Quagliarella e Leris per Candreva

74': Un pasticcio della difesa laziale regala a Damsgaard la palla giusta per mettere dentro il goal del 3-0: tocco in equilibrio precario ma palla sotto l'incrocio

72': Botta dalla distanza di Milinkovic-Savic, palla fuori non di molto

69': Gran palla per Correa che, da posizione molto defilata, chiude col destro ma non trova la porta per questione di pochi centimetri. Audero però sembrava in traiettoria 

67': Arriva anche il momento di Damsgaard al posto di Jankto

63': Giallo per Thorsby per un tocco di mano

56': Doppio cambio per la Samp: escono Ekdal e Ramirez ed entrano Verre ed Adrien Silva.

52': Cross di Candreva per la testa di Quagliarella sul secondo palo ma Patric lo anticipa di un soffio

46': Doppio cambio nella Lazio: Marusic al posto di Parolo, Fares per Anderson. E' la squadra di Inzaghi a dare il via a questo secondo tempo.

SECONDO TEMPO:

45': Orsato dice che può bastare così: squadre negli spogliatoi

41': La risposta della Lazio è nella rasoiata di Caicedo che sibila a pochi centimetri dal palo alla sinistra di Audero. Poi Ramirez si becca il giallo

40': Ed ecco il raddoppio della Samp con Augello, al suo primo goal in Serie A!! Esterno mancino dal limite dell'area e palla in rete per il 2-0

39': Altro cross di Augello che però diventa quasi un tiro, Strakosha deve impegnarsi per evitare che la palla s'infili sotto l'incrocio 

32': Vantaggio Samp con l'incornata di Quagliarella. Cross perfetto di Augello, il capitano blucerchiato salta tutto solo e può addirittura prendere la mira e piazzarla sotto la traversa per l'1-0 della Sampdoria.

30': Palla lunga per Caicedo che si ritrova tutto solo davanti ad Audero. L'attaccante non calcia e il portiere blucerchiato resta in piedi e sventa. Intanto però si era anche alzata la bandierina del guardalinee: Caicedo era in fuorigioco

18': Erroraccio in impostazione di Tonelli che mette un pallone inspiegabile in orizzontale, palla a Correa che s'invola verso la porta poi è lo stesso Tonelli a rimontarlo e ad agevolare l'uscita di Audero

11': Giallo a Parolo per un fallo a centrocampo su Jankto

6': Cross dalla destra di Candreva, tocco con un braccio da parte di Anderson ma Orsato fa proseguire. Il giocatore della Lazio però era abbondantemente fuori area

1': Si parte. Il primo pallone è della Samp.

PRIMO TEMPO:

Si torna in campo dopo la sosta per le Nazionali e dopo giorni in cui si è discusso più di virus e tamponi che di calcio. La Sampdoria, dopo il sospiro di sollievo con i tamponi tutti negativi tirato appena poche ore fa, ospita una Lazio incerottata e priva anche dello squalificato Immobile. Blucerchiati che devono confermare la vittoria ottenuta contro la Fiorentina, provando magari a mettere già in mostra, fra i neo arrivati, l'ex di turno Keita. 

 

Ecco le formazioni ufficiali della sfida del Ferraris:

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella. All. Ranieri

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Parolo, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, D. Anderson; Correa, Caicedo. All. S. Inzaghi

ARBITRO: Orsato.