Condividi:


Sampdoria, il ct della Polonia: "Siamo molto preoccupati per Bereszynski"

di Redazione

Il difensore, colpito da un virus, è stato ricoverato in ospedale

La Sampdoria è in ansia in queste ore per le condizioni di Bartosz Bereszynski. Il ct della Polonia Brzeczek ha parlato in conferenza stampa di una vera e propria epidemia che aveva colpito almeno otto calciatori della propria squadra.

Il ct si è soffermato in particolare sulle condizioni del difensore blucerchiato: "Siamo molto preoccupati per Bereszynski, è il caso peggiore. Il ragazzo ha già lasciato il ritiro ed è partito per Poznan per degli accertamenti. È stato in ospedale. Abbiamo anche chiesto consulenza ad un medico per scongiurare l’ipotesi che si trattasse di qualcosa di più grave. "

Sembra, invece, in netta ripresa Karol Linetty. Secondo il ct polacco il giocatore aveva accusato alcuni problemi in ritiro. Il centrocampista, però, è già tornato a Bogliasco e si è allenato regolarmente insieme al resto dei compagni.

La Sampdoria osserva con preoccupazione la situazione del difensore considerando che sabato al Ferraris arriverà il Milan, una sfida cruciale per il cammino dei blucerchiati in campionato.