Tags:

sampdoria

Condividi:


Sampdoria, Gattuso dice no. Per la panchina si punta a Ranieri, Garcia outsider

di Maria Grazia Barile

Calano le quotazioni di De Biasi

Gattuso dice no alla Sampdoria. Massimo Ferrero aveva provato a mettergli fretta lanciandogli una frecciatina "Non voglio un allenatore che si deve convincere, voglio una persona che abbia voglia ed entusiamo di allenare la mia Sampdoria".

L’ex milanista era il numero uno della lista dei papabili per il dopo Di Francesco, il preferito, ma anche quello che nicchiava di più facendo attendere la risposta all’offerta blucerchiata: 2 milioni e mezzo di euro, staff compreso.

A maggio Gattuso aveva rinunciato ad altri due anni di contratto con il Milan, a due milioni a stagione, un gesto inusuale. Oggi rinuncia a tornare in campo con la Sampdoria.

A Bogliasco dunque resta affisso il cartello "Cercasi nuovo tecnico". Una scelta non facile, con l'obbligo soprattutto di non sbagliare. La situazione in classifica non permette ulteriori passi falsi sul campo e fuori mentre la pausa per la nazionale consente almeno di avere un po’ di tempo in più per operare la scelta migliore.

Calano intanto le quotazioni di De Biasi mentre restano aperte le soluzioni Ranieri e Iachini senza escludere possibili colpi a sorpresa, tipo Garcia, già avvicinato al Milan prima dell’ufficialità di Pioli. La caccia resta aperta.

Tags:

sampdoria

Condividi: