Condividi:


Sampdoria, Ferrero: "I fondi sono tutti sfondati"

di Redazione

Il presidente blucerchiati a cena con i parlamentari liguri

Cena con sorpresa per il presidente Massimo Ferrero, ieri sera a Roma alla trattoria "Settimio", con i parlamentari liguri. Durante la serata, alla quale erano presenti anche Edoardo Rixi e Roberto Bagnasco, il numero uno blucerchiato è stato premiato con una targa e ha scambiato un paio di battute con Sara Foscolo, parlamentare genovese oltre che esponente della Lega Calcio e tifosissima blucerchiata: "Presidente, non può lasciare la Sampdoria, sennò io lascio lei" l'ha punzecchiato la Foscolo. "Signora - ha risposto sorridendo Ferrero - io non venderò mai la Sampdoria, proprio per non perdere lei". Poi la consegna di una targa con dedica "Al numero uno dei presidenti" e l'abbraccio finale.

Il presidente ha poi lanciato una frecciatina sulla questione fondi e cessione della società: "I fondi sono tutti sfondati - ha detto Ferrero - Nessuno mi ha offerto un solo euro".