Sampdoria, Falcone ed Askildsen al Lecce e scoppia il caso Thorsby

di Matteo Angeli

Lunedì le visite mediche. La formula per entrambi i calciatori è diritto di riscatto e controriscatto

Sampdoria,  Falcone ed Askildsen al Lecce e scoppia il caso Thorsby

DAL NOSTRO INVIATO
A PONTE DI LEGNO
Il mercato della Sampdoria si muove. Anche se per ora solo in uscita. Il portiere Falcone e il centrocampista Askildsen sono stati ceduti ufficialmente in prestito al Lecce.

Ad annunciarlo lo stesso Club giallorosso con un comunicato: "L'U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di riscatto e controriscatto, il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Wladimiro Falcone e Kristoffen Askildsen dall'U.C. Sampdoria. I giocatori saranno lunedì a Lecce per le visite mediche".

In ritiro da qualche giorno è arrivato Morten Thorsby che di fatto si sta allenando da separato in casa. Il papà del giocatore, che è anche il suo agente, accusa la Sampdoria di non aver accettato l'offerta di 3,5 milioni di euro invece di 4, cosa questa non gli pernetterebbe di avere una aumento di ingaggio. Il centrocampista rischia di finire fuori rosa.