Condividi:


Sampdoria, doppio impegno a Cagliari e infermeria piena: Ranieri studia le mosse migliori

di Maria Grazia Barile

A destra in difesa potrebbe giocare Ferrari

La Sampdoria prosegue la preparazione in vista del posticipo di Cagliari. L'infermeria è piena: DePaoli, Bertolacci, Barreto, Bonazzoli e Bereszynski sono fuori causa, con tempi di recupero più o meno lunghi. Migliora invece Quagliarella, dopo il colpo alla caviglia subito con l'Udinese. Il capitano dovrebbe essere a disposizione per la trasferta in Sardegna, dove i blucerchiati hanno un doppio impegno, lunedì in campionato e giovedì in Coppa Italia.

Ranieri sta valutando le possibili soluzioni per la corsia difensiva di destra. Senza Bereszynski e Depaoli è probabile la conferma di Thorsby, come nel finale di domenica. Non è da escludere però l'utilizzo di Ferrari con Murillo riportato al centro della difesa. Il colombiano ha perso il posto nelle ultime settimane, Ferrari parla di una sana concorrenza: "Che effetto mi fa avergli soffiato il posto? Non la vedo così, ogni domenica ce la giochiamo. Penso piuttosto che la concorrenza è positiva perché tiene tutti sul pezzo e ci costringe a migliorarci. Se uno avesse la certezza del posto rischierebbe cali. Ovviamente sono felice se gioco".