Condividi:


Rogo all'ospedale San Martino, brucia insegna vicino al monoblocco

di Michele Varì

Alle 5.45, spento dalla vigilanza anti incendio: gesto doloso o corto circuito

Piccolo rogo all'alba interno dell'ospedale San Martino: in fiamme un'insegna di pochi metri quadrati del laboratorio analisti nei pressi del Monoblocco. Le fiamme spente dal personale del servizio anti incendio dell'ospedale. L'allarme alle 5.45. Sul posto una squadra di vigili del fiuoco del distaccamento di Genova Est  che ha effettuato alcuni rilievi per scoprire  le cause del rogo.

Due le ipotesi al vaglio: un gesto doloso o un corto circuito visto che l'insegna era alimentata da un circuito elettrico. A poca distanza, nei fondi del Monoblocco, nel giugno scorso era bruciata un'ambulanza utilizzata per i servizi interni. Il rogo a causa del fumo aveva costretto ad evacuare alcuni reparti e bloccare l'uso degli ascensori di un'ala della struttura.