Rapallo, fa "shopping" rubando nei negozi: arrestato dalla polizia

di Alessandro Bacci

Il 27enne portava con sé un trolley (rubato) riempito di merce prelevata da alcuni negozi senza pagare

Rapallo, fa "shopping" rubando nei negozi: arrestato dalla polizia

La Polizia ha arrestato a Rapallo un marocchino di 27 anni, pluripregiudicato, per i reati di furto aggravato, violenza, resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. Ieri pomeriggio una volante è intervenuta a seguito di una segnalazione di un uomo che, dopo aver rubato 4 paia di calzini in un supermercato, stava scappando verso la Stazione Ferroviaria con al seguito un trolley. Gli operatori, anche grazie all’aiuto del direttore del supermercato che aveva inseguito il fuggitivo, hanno immediatamente bloccato il 27enne trovandolo ancora in possesso dei calzini.

La successiva perquisizione ha consentito agli agenti di trovare all’interno del trolley, rubato anche quello, svariati oggetti poco prima “prelevati” in altri negozi.
In particolare il 27enne aveva rubato un paio di ciabatte, due paia di scarpe e 14 posate da tavola, il tutto per un valore di circa 450 euro. Accompagnato in Commissariato, il ladro, non contento, ha iniziato ad innervosirsi andando in escandescenza tanto da minacciare e colpire gli agenti. Fissata per questa mattina la direttissima.