Condividi:


Preti regala i Canestrelli a chi si vaccina nel nuovo Hub

di Redazione

Da venerdì 6 a Ferragosto quattro biscottini per chi si vaccina all’Hub del Teatro della Gioventù

Preti, da venerdì 6 fino a Ferragosto, “prepara” una dolce colazione per chi decide di vaccinarsi all’interno dell’Hub allestito al Teatro della Gioventù.

Preti 1851 - la storica azienda di pasticceria genovese che ha fatto grande la tradizione dolciaria della Superba grazie al Sacripante, al Pandolce e al Bis-cotto del Lagaccio - ha deciso, in accordo con l’Hub vaccinale del Teatro della Gioventù in cui operano le aziende di Confcommercio Salute e Confindustria Genova, di donare una confezione di Canestrellini a tutti coloro che decideranno di vaccinarsi nel foyer dello storico teatro del centro genovese in un orario compreso tra le 8 e le 11 del mattino.

“Un dolcissimo spuntino, una mono porzione di Canestrellini composta da quattro biscotti - spiega Angela Gargani, Amministratore Delegato di Preti 1851 - in modo tale che, fino a Ferragosto, vengano offerti a tutti quelli che si vaccinano nella fascia della mattina. È una coccola, una sorta di colazione che vogliamo regalare ai genovesi che raggiungeranno la struttura nel cuore della città. Preti 1851 quest’anno festeggia un importante compleanno e, proprio come 170 anni fa, decide di stare vicino a Genova e ai genovesi. D’altra parte è così dall’inizio dell’attività”.

Elisa Marini