"Premio Andersen- Baia delle Favole", il bando è aperto sino al 20 marzo 2020

di Giulia Cassini

Le sezioni per bambini, ragazzi, adulti, scrittori professionisti e graphic novel

Conto alla rovescia per l'edizione 2020  del 53° Premio Hans Christian Andersen - Baia delle Favole, che dal 1967 è un appuntamento fisso nello scenario della letteratura dell’infanzia e che ogni anno incorona a Sestri Levante una fiaba inedita (composta da un minimo di tre ad un massimo di dieci cartelle). Il premio in palio ammonta a svariate migliaia di euro e più in generale per tutti i partecipanti significa veicolare sogni, speranze,  regalare poesia in chiave nazionale e internazionale visto che molti contributi provengono anche dall'estero ( il bando è disponibile in italiano, francese, inglese, spagnolo, tedesco, cinese, arabo e si chiuderà il 20 marzo 2020).

Alla presentazione del 16 dicembre presso la sala Trasparenza della Regione Liguria, con l'assessore Regionale Ilaria Cavo,  con la  sindaca e l’assessore alle Politiche Culturali di Sestri Levante, Valentina Ghio e Maria Elisa Bixio sono state evidenziate le maggiori novità , tra cui la categoria destinata agli scrittori professionisti che ne segnala la crescita senza snaturare gli obiettivi di sempre. 

L'evento dedicato alle mille righe delle pagine scritte si è originato da un'idea dell'autrice Lidia Ravera, dallo scorso anno presidentessa della Giuria del Premio.  “Mai come in questi tempi oscuri - ha rilevato Lidia Ravera-di generico disagio e ansia politica, è necessario ricominciare a raccontare l’eterna fiaba del bene e del male, dei buoni e dei cattivi, della paura e del sollievo, della dura realtà e della magia che la trasforma. È urgente. È ricostituente. È una salvezza".  In più ci saranno tante attività, un trionfo di eventi e di occasioni per vivere la città e le sue strade con allegria e accoglienza. 

"Entrando nel dettaglio - ha spiegato la sindaca Valentina Ghio-  ci sarà altresì un omaggio a  Gianni Rodari per il centinario della sua nascita. Non è solo un ricordo, ma un modo per evidenziare un tassello importantissimo della nostra letteratura. Ai partecipanti è infatti chiesto di raccontare una storia il cui tema centrale tragga ispirazione dalle opere di Rodari o che esprimano ciò che l’autore rappresenta per loro. Una libera ispirazione  Abbiamo ovviamente riconfermato  le sezioni per bambini, ragazzi, adulti,  quella accennata della graphic novel, poi abbiamo aperto una finestra ai professionisti per portare ulteriori elementi di stimolo all'immaginazione e al mondo della favola". 

Sono confermati grandi nomi della cultura per i componenti della Giuria nazionale: Silvia Neonato, Silvana Zanovello, Pierantonio Zannoni, Antonio Bozzo, Severino Colombo, Carlo Alberto Bonadies, Enrico Macchiavello, che lavoreranno accanto ai giurati locali per decretare i vincitori delle diverse sezioni.


Diverse anticipazioni oltre al Premio Andersen sull'Andersen Festival. "Dopo un’edizione 2019 che ha visto un’affluenza di oltre 80.000 persone a partecipazione di 138 artisti e il conferimento del prestigioso Hans Christian Andersen Award 2019 - ha commentato Valentina Ghio con Maria Elisa Bixio- è in cantiere la produzione della 23esima edizione del Festival che consegna ai bambini le chiavi della città e la trasforma in un teatro ricco di emozioni e suggestioni. Sestri Levante sarà la casa di Andersen Festival dal 4 al 7 giugno 2020; Mondi Possibili il tema scelto dall’Amministrazione Comunale, Mediaterraneo Servizi e Artificio 23".

Ogni anno Andersen Festival cerca di tracciare una rotta verso Mondi Possibili, distanti dal grigiore e dalla mediocrità a cui ci costringe spesso la realtà difficile di un tempo quotidiano accelerato dalla frenesia dell’apparire, del produrre, dell’esprimersi. La programmazione del Festival sarà legata da un filo rosso che percorrerà le diverse declinazioni di questa tematica. Confermata la charity parthership esclusiva con Medici senza Frontiere che porterà la propria esperienza nel mondo legata al tema della sostenibilità.

Tutte le informazioni online al sito dedicato.