Portofino, malore per una sub. Trasportata in codice rosso al San Martino

di Redazione

Prima il malessere e poi la corsa in ospedale, tra le ipotesi una possibile risalita troppo veloce

Portofino, malore per una sub. Trasportata in codice rosso al San Martino

Paura in mattinata per una donna che ha accusato un malore durante un'immersione nell'area protetta di Portofino. Si trovava insieme ai compagni quando ha accusato un malore. Da qui la chiamata al 118. Gli altri sub sono riusciti ad accompagnarla in banchina a Santa Margherita dove è intervenuta un'ambulanza del 118 che ha provveduto al trasporto d'urgenza in elicottero all'ospedale San Martino di Genova in codice rosso

La Guardia costiera ha ascoltato il racconto dei compagni di immersione e ha sequestrato l’attrezzatura per verificare le possibili cause del malore. Le ipotesi possibili sono molte. Un malore durante l’immersione, una risalita troppo veloce oppure un guasto all'erogatore dell'ossigeno. Secondo le prime informazioni la ragazza è rimasta cosciente ma in forte stato confusionale.