Piaggio Aerospace, il ministro Patuanelli: "E' un valore per l'intero Paese"

di Redazione

Il ministro dello Sviluppo economico, a Genova per sostenere Sansa, parla anche di Arcelor Mittal: "Invitalia sta analizzando i valori in gioco"

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, in visita a Genova per sostenere la candidatura di Ferruccio Sansa, si è soffermato su due delle aziende più significative nel panorama economico ligure, Piaggio Aerospace e Arcelor Mittal. 

"Il tavolo su Piaggio Aero è seguito dal sottosegretario, oggi c'è stato un incontro su base tecnica, ci sono delle nuove proposte che devono essere analizzate, bisogna dare risposte ai sindacati, giustamente, ma anche costruire un futuro per un' azienda che può essere un valore per questa area ma direi per l'intero Paese", ha detto il ministro a margine di un incontro con le categorie produttive a Genova insieme a Sansa. "Mercoledì, incontrerò i sindacati Cgil, Cisl e Uil per parlare del Recovery Plan e del piano industriale del Paese, cosa che ho già fatto con le categorie negli scorsi giorni".

Per quanto riguarda Arcelor Mittal, Patuanelli ha parlato del ruolo di Invitalia (l'Agenzia nazionale per lo sviluppo) nel futuro dell'azienda: "Invitalia sta cercando di capire quali sono i valori in gioco rispetto all'investimento che lo Stato dovrà fare per entrare in Arcelor Mittal. C'è una diligence in corso ed è giusto aspettare i tempi per prendere le decisioni conseguenti".

Patuanelli, membro del Movimento 5 Stelle, ha affrontato anche temi più strettamente elettorali: "Il 'laboratorio' Pd-M5S per le regionali non si esaurirà con Ferruccio, del quale non voglio parlare come un esperimento ma come obiettivo.Ritengo che questa regione si meriti qualcosa di più di quello che avuto negli ultimi cinque anni, e ritengo che Ferruccio sansa sia la persona giusta per dare a questa regione ciò che non ha avuto in cinque anni".