Condividi:


Ospedaletti, famiglia piemontese arriva nella seconda casa ma i vicini li scacciano

di Marco Innocenti

Sull'accaduto stanno indagando i Carabinieri

Una famiglia di "evasi" e un gruppo di vicini a cui non è sfuggito il loro arrivo. Sono i protagonisti di quanto accaduto nella tarda serata di ieri, sabato, a Ospedaletti e su cui stanno ancora indagando i Carabinieri. Stando a quanto ricostruito finora, i turisti sarebbero arrivati sul tardi, forse per evitare di dare troppo nell'occhio. Evidentemente però non sono stati così accorti da non farsi sentire. A quel punto i vicini, sapendo che l'abitazione era una seconda casa, sono usciti per protestare, convincendo i piemontesi a andarsene. Dell'episodio sono stati avvisati questa mattina i militari che, come detto, stanno ricostruendo la vicenda.