Condividi:


Niente nave ospedale in Friuli Venezia Giulia: Msc chiede il rimborso delle spese

di Marco Innocenti

L'azienda sanitaria regionale Asugi potrebbe essere chiamata a rispondere del danno erariale

Doveva essere la replica del progetto "Nave Ospedale", voluto a Genova dal governatore della Liguria Giovanni Toti ma, alla fine, è saltato tutto. L'operazione era in via di realizzazione nel porto di Trieste, con la Regione Friuli Venezia Giulia e GNV intente in una trattativa serrata che però, qualche giorno fa, si è definitivamente arenata. La società armatrice aveva già individuato la nave giusta, la GNV Azzurra. I tentennamenti della politica e probabilmente la riduzione dei mesi di contratto hanno spinto la compagnia del gruppo Msc a mollare tutto.

Secondo quanto rivelato dal quotidiano di Trieste "Il Piccolo", peraltro, Msc avrebbe già presentato ad Asugi (l'azienda sanitaria regionale) il conto per le spese sostenute per gli adattamenti preliminari della nave alla sua nuova funzione di nave ospedale. La Regione, dal canto suo, si difende affermando di non aver mai sottoscritto impegni stringenti con Msc ma la situazione potrebbe divenire spinosa.

Condividi: