Murta, market e ristoratore fanno squadra e consegnano insieme pranzi e cene

di Marco Innocenti

"Ci siamo dati una mano a vicenda e il paese ha reagito molto bene"

Nelle difficoltà, si sa, la ricetta migliore è sempre fare squadra. Deve essere quello che, a Murta, hanno pensato anche Alberto, il titolare del minimarket, e i due fratelli ristoratori, Andrea e Mauro. Ed ecco l'idea vincente, in attesa che (magari fra una settimana) il ristorante possa tornare ad aprire le porte ai propri clienti: unire le forse per cucinare e consegnare insieme pranzi e cene. E, almeno a giudicare dall'entusiasmo dei palati, l'idea dev'essere davvero piaciuta.

Siamo andati a farci raccontare tutto da Alberto, il titolare del minimarket del paese, proprio davanti alla chiesa di Murta, per capire come sia nata quest'idea di collaborazione. Con l'occasione, gli abbiamo anche chiesto come si comportano i murtesi in tema di mascherine, distanziamento sociale e cose del genere. La sua risposta? Non vi resta che guardare il video...