Condividi:


Mit vara una commissione per la ripartizione dei finanziamenti al trasporto pubblico

di Redazione

Ecco i nomi dei componenti

Con decreto della Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, è stata istituita una commissione di studio incaricata di avanzare proposte per la definizione del quadro normativo in relazione agli aspetti economici-finanziari del trasporto pubblico locale e criteri uniformi per la ripartizione dei contributi statali. La commissione, presieduta dal professor Bernardo Giorgio Mattarella della Luiss Guido Carli di Roma, composta da esperti della materia e dai rappresentanti istituzionali dei soggetti pubblici coinvolti nell’offerta di mobilità pubblica a livello locale (ne fanno parte docenti universitari, i rappresentanti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, della Conferenza delle Regioni e Province Autonome, dell’Anci e dell’Upi), ha tre mesi di tempo dalla data di insediamento per produrre una relazione ed eventuali proposte di modifiche normative e strumenti di raccordo tra Stato, Regioni, e Autonomie locali.  

La commissione avrà il compito di proporre la definizione del quadro normativo in relazione agli aspetti economici-finanziari, anche nella prospettiva dell’attuazione del federalismo fiscale. Inoltre dovrà occuparsi di sviluppare modelli di integrazione intermodale dell’offerta di trasporto pubblico a livello locale e regionale nel perseguimento dell’obiettivo della mobilità as a service, individuando ogni possibile forma di efficientamento e razionalizzazione anche attraverso l’attuazione dei costi standard. Infine sarà chiamata a definire criteri uniformi per la ripartizione dei contributi statali per il settore del trasporto pubblico locale, con particolare riferimento all’esigenza di garantire livelli adeguati dei servizi su tutto il territorio nazionale, e individuare modalità telematiche per l’acquisizione tempestiva dei flussi di domanda della mobilità pubblica e dei servizi effettivamente prestati.  Le attività della commissione saranno svolte a titolo gratuito, senza oneri per l’amministrazione pubblica.​

La Commissione, di cui all’articolo I, è composta dai seguenti membri:
Esperti:
Prof. Bernardo Giorgio Mattarella – Luiss Guido Carli di Roma, in qualità di Presidente
prof. Massimo Bordignon – Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof. Giuseppe Caia– Università AlmaMater Studiorum di Bologna
prof. Giuliano Fonderico – LuissGuido Carli di Roma
prof. Alberto Heimler – Scuola Nazionale dell’ Amministrazione
prof. Fernando Christian Iaione – Università telematica “Guglielmo Marconi”
prof. Stefano Zunarelli – Università Alma Mater Studiorum d iBologna

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti:
dott.ssa Speranzina De Matteo – Capo del Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale
dott. Angelo Mautone – Direttore della Direzione generale peri sistemi di trasporto ad impianti fissi e il trasporto pubblico locale
prof. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano – Coordinatore della Struttura tecnica di missione per l’indirizzo strategico, lo sviluppo delle infrastrutture e l’alta sorveglianza

Ministero dell’economia e delle finanze:
dott. Francesco Spada – Dirigente dell’Ufficio di Gabinetto

Conferenza delle Regioni e delle Province autonome:
ing. Luca Cascone – Presidente Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti del Consiglio regionale della Campania
dott. Antonello Turturiello – Segretario generale dellaRegione Lombardia
dott.ssa Barbara Morgante – Direttore generale dellaRegione Abruzzo
ing. Antonio Mallamo – Amministratore unico di Astrai Spa, Regione Lazio
ing. Paolo Ferrecchi – Direttore della Direzione Cura del territorio e dell’ambiente della Regione Emilia-Romagna

Associazione nazionale Comuni italiani:
dott.ssa Elena Sala – Direttore Area Trasporti e Sosta del Comune di Milano
dott.ssa Veronica Nicotra – Segretario generale ANO
dott.ssa Antonella Galdi – vice Segretario generale ANCI
dott.ssa Giada Maio – referente energia e trasporti ANCI
dott. Andrea Ferri – responsabile finanza locale IFEL
dott.ssa Simona De Santis – Ufficio elaborazione dati finanza locale IFEL

Unione Province d’Italia:
dott. Piero Antonelli – Direttore generale UPI
dott. Carlo Rapicavoli – Direttore generale della Provincia di Treviso e Direttore Upi Veneto
dott. Marco Dell’Agnol – Responsabile Pianificazione e sviluppo di Mobilità di Marca Spa

Segreteria
Svolgerà compiti di segreteria il personale, all’uopo individuato, appartenente alla Direzione Generale per il Trasporto Pubblico Locale ed alla Struttura tecnica di missione.