Meteo Liguria: ieri piogge intense a ponente, temporali forti a levante mentre al centro caduti pochi millimetri

di Chiara Manganaro

Stupisce, per l'ennesima volta, un grande “cono secco” sul settore centrale, indicativamente tra Albisola e Genova Nervi, dove le piogge sono state irrisorie

Meteo Liguria: ieri piogge intense a ponente, temporali forti a levante mentre al centro caduti pochi millimetri

È stata una perturbazione molto travagliata quella di ieri sulla Liguria, tra l'altro giunta con notevole ritardo sulla tabella di marcia modellistica. I fenomeni sono stati anche intensi, ma hanno colpito la nostra regione in maniera irregolare. Stupisce, per l'ennesima volta, un grande “cono secco” sul settore centrale, indicativamente tra Albisola e Genova Nervi, dove le piogge sono state irrisorie. A ovest di Savona e sull'Imperiese, invece, gli accumuli sono stati consistenti: 67 mm a Varigotti e circa 50 mm ad Alassio.


A levante la zona maggiormente colpita è stata il Tigullio, con circa 20-25 mm. Da segnalare, inoltre, un forte temporale con raffiche di vento oltre i 100km/h che nella serata di ieri ha flagellato lo Spezzino orientale, con epicentro nella valle del Magra. Molti tetti scoperchiati ed alberi divelti. Le temperature sono calate ovunque e nella serata di ieri su tutta la Liguria si respirava “aria nuova”, più secca e fresca, un vero sollievo dopo la canicola dei giorni scorsi. Stamane risplende un sole bellissimo con temperature nella norma per il periodo stagionale.