Liguria, oltre mille cittadini hanno cambiato medico di base in farmacia

di Edoardo Cozza

A due settimane dall'avvio del servizio, il presidente della Regione Toti commenta: "Abbiamo dato una risposta efficace a un'esigenza reale"

Liguria, oltre mille cittadini hanno cambiato medico di base in farmacia

"Sono 1055 i cittadini che hanno cambiato il medico di base con il servizio offerto dalle farmacie dall'11 luglio. Questi numeri confermano che abbiamo dato una risposta efficace ad una necessità reale. Un servizio indispensabile, soprattutto per chi è fragile o abita ad esempio nell'entroterra". Lo dice il presidentedella Regione e assessore alla Sanità Giovanni Toti.

Dei 1055 liguri che hanno cambiato il medico in farmacia, 897 sono in Asl3, 50 in Asl5, 43 in Asl2, 38 in Asl1 e 27 in Asl4. Nell'ultimo anno i cambi effettuati dai cittadini liguri sono stati 327.387, di cui 24.205 sono stati eseguiti online.