Leonardo, Vella: "Ordini in crescita? Bene ma si passi dalle parole ai fatti"

di Marco Innocenti

"Le parole di Patuanelli sono musica per le orecchie dei lavoratori"

Leonardo, Vella: "Ordini in crescita? Bene ma si passi dalle parole ai fatti"

"Le parole del ministro Patuanelli sono musica per  le orecchie dei lavoratori di Leonardo". Esordisce così Alessandro Vella, segretario generale Fim Cisl Liguria, in riferimento a quanto detto dal ministro dello sviluppo economico in risposta ad un'interrogazione presentata dal senatore Luca Pastorino di LeU, sul futuro della divisione automazione dell'azienda nello stabilimento di Genova. "Leonardo spa - ha detto il ministro Patuanelli - ha riferito di un portafoglio ordini in costante crescita grazie anche alle commesse internazionali che si stima nel 2020 possano raggiungere valori superiori alla media dei competitors".

"Ora però bisogna passare dalle parole ai fatti - rilancia Vella - Visto che in questo ultimo periodo l'azienda si confronta puntualmente con le amministrazioni locali, adesso chiediamo urgentemente un incontro con le segreterie territoriali affinché il disagio avvertito dai lavoratori liguri possa essere smentito".