La Spezia, senza patente alla guida, in pochi minuti accumula multe per 8 mila euro

di Redazione

Un cinquantasettenne di Pisa è stato sorpreso dal sistema di videosorveglianza a guidare contromano, entrare in una zona a traffico limitato e rompere lo specchietto di un'auto

La Spezia, senza patente alla guida, in pochi minuti accumula multe per 8 mila euro

Il conducente di un camion frigorifero ha accumulato multe per una cifra che varia dagli ottomila ad i 15 mila euro, a seconda di quando l'importo verrà saldato, per una serie di infrazioni commesse all'interno del centro storico della Spezia senza essere in possesso della patente di guida.

L'uomo, un 57enne originario di Pisa, dipendente di una cooperativa di trasporti, è stato immortalato dal circuito urbano di videosorveglianza mentre percorreva un tratto di lungomare contromano nel tentativo di evitare una coda al semaforo, per poi svoltare all'interno della zona a traffico limitato e sradicare lo specchietto di un'auto parcheggiata, prima di dileguarsi.

Attraverso la targa, il comando di Polizia Locale è risalito all'azienda proprietaria del camion e quindi al nome del conducente.

Dagli accertamenti è emerso che l'uomo non aveva mai conseguito la patente C, necessaria per guidare i mezzi sopra le 3,5 t. di stazza, e la stessa patente B gli era stata sospesa dal 2013 per non essersi presentato alla visita medica necessaria per il rinnovo.

La sua licenza di guida è stata revocata, il camion fermato per tre mesi e l'azienda sanzionata.