La Spezia, pesce non tracciato: sequestrati 10 chili in un ristorante

di Redazione

Il proprietario è stato multato con una sanzione di 1.500 euro

La Spezia, pesce non tracciato: sequestrati 10 chili in un ristorante

La Guardia costiera di La Spezia ha sequestrato dieci chili di pesce in un ristorante della vallata del Magra e ha multato il proprietario. Da quello che si apprende sarebbero state violate norme sull'etichettatura e sulla tracciabilità del prodotto ittico. La sanzione ammonta a 1.500 euro

Le norme sulla tracciabilità servono a tutelare il consumatore finale assicurando e certificando la provenienza del prodotto, a partire dal pescatore e fino ad arrivare al rivenditore.