La  Spezia,  non rispetta i domiciliari: arrestato dalla Polizia

di Antonella Ginocchio

Il giovane ha tentato di darsi alla fuga

La  Spezia,  non rispetta i domiciliari: arrestato dalla Polizia

Durante un normale controllo nelel vie della Spezia, una volante della polizia ha individuato un gruppetto di cittadini italiani e stranieri Alla vista dell’auto della polizia , alcuni di loro hanno cercato di dileguarsi in diverse direzioni. Uno di loro si è “imbucato” in un negozio .

Gli agenti hanno subito riconosciuto un giovane da poco sottoposto agli arresti domiciliari, benchè indossasse un cappellino e la mascherina chirurgica. L’uomo, cittadino marocchino di 21 anni, pluripregiudicato, vistosi scoperto, ha tentato la  fuga, cercando di creare trambusto, urlando.

Ma è stato fermato ed  accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti previsti. Lo straniero, peraltro gravato da numerose condanne e precedenti di polizia, è stato tratto in arresto dagli agenti della volante. Questa mattina il Tribunale della Spezia ha convalidato l’arresto, disponendone la custodia cautelare in carcere.