La Spezia, ferisce un agente e tira calci ad auto: arrestato uomo di 31 anni

di Tiziana Cairati

A tentare di far ragionare l'uomo, domiciliato a Genova ma di origine marocchina, un carabiniere fuori servizio che ha assistito alle intemperanze

La Spezia, ferisce un agente e tira calci ad auto: arrestato uomo di 31 anni

Un uomo di 31 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Levanto con l'accusa di danneggiamento aggravato e violenza a pubblico ufficiale, dopo aver colpito con calci e pugni le auto in transito di fronte alla stazione della cittadina costiera.

A tentare di far ragionare l'uomo, domiciliato a Genova ma di origine marocchina, un carabiniere fuori servizio che ha assistito alle intemperanze, apparentemente senza alcun motivo scatenante.

Definitivamente bloccato grazie all'intervento dei colleghi della stazione locale, ha passato la notte in camera di sicurezza in attesa della convalida dell'arresto arrivata in mattinata. L'episodio si è concluso con quattro auto danneggiate e un referto di 15 giorni per il carabiniere intervenuto.