Condividi:


La Sampdoria è "Quagliarella-dipendente": il suo zampino in oltre metà dei gol

di Alessandro Bacci

I numeri dimostrano quanto il capitano sia sempre più fondamentale

Quagliarella torna al gol e la Samp torna a vincere. Non è solo un caso, il capitano dei blucerchiati risulta sempre più un elemento decisivo per la squadra di Giampaolo. Tre gare a secco di reti per l'attaccante e tre sconfitte consecutive per la Samp. Il rigore siglato contro il Cagliari dal numero 27 ha sancito un importantissimo ritorno alla vittoria.

17 gol in campionato, solo due in meno del marziano Cristiano Ronaldo e a solo una lunghezza da Krysztof Piatek. L'importanza di Quagliarella è definita proprio dai numeri. La Sampdoria fino a questo momento ha siglato in totale 41 reti. Ciò significa che i 17 gol del capitano hanno inciso per oltre il 41% sul totale. L'attaccante blucerchiato ha quasi siglato la metà dei gol della Samp in questo campionato.

Il dato diventa ancora più eclatante se sommato ai 6 assist realizzati dal capitano blucerchiato. Fabio Quagliarella ha dunque inciso sul 56% delle reti della Samp in questa stagione. Numeri che dimostrano quanto la squadra di Giampaolo sia dipendente dal proprio leader. Non è un caso che nelle 9 sconfitte subite dalla Sampdoria, in sei di queste il capitano non abbia trovato la rete.

La grinta dimostrata da Quagliarella dopo aver siglato il rigore della vittoria contro il Cagliari dimostra quanto le tre giornate di astinenza da gol siano pesate al capitano blucerchiato. I numeri dell'attaccante dimostrano il suo rendimento impressionante in questa stagione. La Sampdoria è diventata davvero dipendente dal suo capitano che ha risposto sempre presente ed è ormai insostituibile per i blucerchiati.

(Alessandro Bacci)