Condividi:


L'ex Sampdoria Eusebio Di Francesco è il nuovo tecnico del Verona

di Alessandro Bacci

L'allenatore riparte dall'Hellas dopo le due sfortunate esperienze a Genova e Cagliari

Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore dell'Hellas Verona. Lo ha comunicato la società gialloblù, dando il benvenuto al tecnico che raccoglie l'eredità di Ivan Juric, passato al Torino. Il 51enne allenatore pescarese, che ha all'attivo 254 panchine in Serie A e che ha maturato significative esperienze nelle due massime competizioni europee per Club quali l'Europa League (col Sassuolo) e la Champions League (con la Roma), ha sottoscritto con Hellas Verona FC un contratto biennale, ovvero sino al 30 giugno 2023.

"Fra i suoi principali successi da allenatore - ricorda l'Hellas Verona - vanno annoverati, in ordine di tempo, la promozione in B con il Pescara, vincendo i playoff di C nella stagione 2009-2010, la promozione in A, la prima nella storia del club, alla guida del Sassuolo, classificandosi al primo posto nel campionato di B 2012-2013, la sesta posizione, sempre col Sassuolo, nella Serie A 2015-2016 con tanto di qualificazione, senza precedenti per i neroverdi, in Europa League, il terzo posto con la Roma nella Serie A 2017-2018, stagione nella quale Di Francesco ha condotto la squadra capitolina sino alla semifinale di Champions League contro il Liverpool, dopo aver eliminato il Barcellona nei quarti."

Una nuova chance per l'allenatore, ricordato dai tifosi blucerchiati per un inizio di campionato tra i peggiori della storia (tre punti in sette giornate). Dopo la rescissione con la Samp la sua carriera ha subito una netta involuzione. A Cagliari ha collezionato un esonero dopo tre vittorie in 23 giornate e con una striscia di 16 partite senza successi. Adesso la nuova chance a Verona dove raccoglie il pesante testimone di Ivan Juric. In bocca al lupo a Di Francesco.