Tags:

condominio

Impianti efficienti e case in grado di mantenere una temperatura ideale: ecco il nuovo approccio dell'edilizia

di Redazione

"Un ambiente deve essere riscaldato con mezzi efficienti, ma anche in grado di non disperdere calore", afferma l'architetto Galati

Quando si parla di temperatura ideale all'interno di un edificio si dà grande attenzione al tema degli impianti, ma non bisogna dimenticare che un ruolo fondamentale è ricoperto dalla capacità di una struttura di mantenere il calore o il fresco.

"Nel tema dell' efficienza energetica si devono mettere insieme due elementi, uno passivo e uno attivo", spiega Stefano Galati dell'Ordine degli architetti. "Dal punto di vista passivo, un edificio deve essere in grado di non disperdere calore d'inverno e il fresco d'estate, come fosse un "thermos"; dal punto di vista attivo, deve avere degli impianti in grado di raggiungere con efficienza il benessere ambientale".