Condividi:


Bonus 110%, Mariani: "Proroga fino al 2022? Nessun problema dall'Europa"

di Redazione

"Se l'Europa non confermasse questa proroga si correrebbe il rischio di effettuare dei lavori senza poterlo fare, ma per me è un falso problema"

Inserita nella legge di bilancio una proroga al bonus 110% al 2022, il 60% delle lavorazioni a giugno del 2022 e il saldo entro la fine dell anno. Questa proroga, però, è subalterna alla conferma della comunità europea: "Come accade per tante altre normative che devono essere poi confermate - afferma Federico Mariani dell'ordine dei commercalisti di Genova - Io direi che da questo punto di vista non ci devono essere problemi perchè tutta la parte ecologica non penso che avrà problemi in questo senso, anzi dovrebbe prevedere una proroga ulteriore. Però questo dipende dalle coperture di bilancio, effettivamente la proroga c'è dal 2 al 20 giugno con un 60% di lavori effetuati e si può andare al 31 dicembre 2022. Se l'Europa non confermasse questa proroga si correrebbe il rischio di effettuare dei lavori senza poterlo fare. Secondo me, e me ne assumo la responsabilità, è un falso problema non stiamo parlando di un intervento inutile è un qualche cosa che si lega non solo all'aspetto ecologico ma anche economico. In questi momenti di pandemia l'aspetto economico diventa fondamentale"

Condividi: